Termina al 4° posto l’avventura dell’Act Reggio, nel raggruppamento Sud della Serie D

Beh, non si può certo dire che siamo soddisfatti al 100%: volevamo arrivare fra le prime 2 classificate, sapevamo che era difficile, ci abbiamo provato in tutti i modi, ma alla fine vuoi per un pizzico di sfortuna nei momenti decisivi o per qualche peccato di inesperienza, ci siamo ritrovati sconfitti nei 3 scontri diretti che avrebbero potuto fare la differenza per noi.

Rimane comunque un buon campionato, disputato alla grande nelle altre partite, in cui siamo rimasti in testa fino a 2 giornate dalla fine, poi come detto gli scontri diretti, persi tra l’altro di misura tutti 2-1, ci sono stati fatali.

Peccato, ci rifaremo il prossimo anno.
COSA E’ MANCATO ALLA SQUADRA?

Alla squadra è mancato certamente un pizzico di ‘cattiveria’ e un pò di malizia in più: non siamo stati abbastanza determinati negli scontri diretti e non siamo stati fortunati neanche negli accoppiamenti degli incontri.

Il secondo giorno forse eravamo un pò scarichi dopo la giornata precedente, probabilmente dobbiamo ancora abituarci a gestire al meglio un campionato così lungo dove fra turni di gioco ed arbitraggi, si deve rimanere sempre concentrati al massimo e questo non è semplice.
IL VALORE DELLE AVVERSARIE:

Fra i tre raggruppamenti, il nostro era quello più equilibrato, dove fino all’ultima giornata c’è stato un grande equilibrio: le prime quattro formazioni classificate hanno fatto un campionato a parte distaccandosi dalle altre anche se gli incontri sono stati tutti molto equilibrati e si sono risolti spesso nei minuti finali.

Credo che nella seconda fase almeno una squadra di questo girone sarà promossa in serie D, se non entrambe e questo la dice lunga sul livello di queste due formazioni cui faccio il mio in bocca al lupo.
IMPRESSIONE SULL’ORGANIZZAZIONE:

Tutto è stato perfetto e gli attestati di stima ricevuti ne sono la prova evidente. Dalla sala da gioco, alla sistemazione alberghiera, alla cena del sabato sera con visita panoramica sul lungomare Matteotti, per concludere con la copertura televisiva di RTV che ha inviato una troupe per un bellissimo servizio la domenica, ogni minimo dettaglio è stato curato nei particolari. E il risultato ha lasciato tutti soddisfatti al punto che ci sono già pervenute richieste di organizzare al più presto altre manifestazioni a Reggio Calabria.

PROGETTI FUTURI E PROSSIMI APPUNTAMENTI

l prossimi appuntamenti sono il Super 9 Calabria che si disputerà a Paola il weekend del 2-3 Aprile e poi a seguire il 7-8 Maggio i Campionati Regionali individuali, il 22 Maggio il Satellite nazionale di Barcellona PG (ME) e quindi il 18 e 19 Giugno il Satellite Internazionale che organizzeremo a Reggio Calabria, sia a squadre che individuale.

Per quanto riguarda i progetti futuri, lavoreremo ancora di più per i giovanissimi perché in prospettiva futura, sono loro che hanno margini di crescita enormi e poi stiamo cercando di rafforzare la prima squadra con almeno un innesto di valore per la prossima stagione.

Fabrizio Cantarella – Resp. Ufficio Stampa Act Reggio 2004 –

Cellulare: 329 17 34 802

E-mail: cantacatipassa@hotmail.it

Sito Internet: http://act-reggio2004.jimdo.com/

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Cantarella