Eventi culturali 2011, la Regione programma le iniziative estive e autunnali

Regione CalabriaL’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – ha presentato stamani al Centro Agroalimentare di Lamezia Terme le oltre sessanta iniziative che la Regione finanzia per il periodo estivo ed autunnale. Caligiuri, che era accompagnato dal Direttore Generale del Dipartimento Turismo Sergio Rio e dal Direttore Generale del Dipartimento Cultura Massimiliano Ferrara, ha anche incontrato i beneficiari dei finanziamenti per le rassegne culturali. In apertura di incontro, l’Assessore ha portato i saluti del Presidente Scopelliti ed ha illustrato le politiche culturali della Regione. Nell’occasione sono state sottoscritte le convenzioni, per la terza annualità del bando per gli eventi culturali. la Regione finanzierà per il 2011 con 4 milioni di euro eventi culturali che si realizzeranno sull’intero territorio calabrese. All’incontro e’ intervenuto anche il consigliere regionale Mario Magno. “Il presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – ha affermato Caligiuri introducendo l’incontro – ha posto per la prima volta la cultura al centro dello sviluppo economico della Regione. Ci siamo posti l’obiettivo di programmare per rendere efficace l’investimento per tempo e di integrare le iniziative tra i vari settori cultura, beni culturali e turismo, per rendere produttivi gli investimenti che noi stiamo provvedendo a velocizzare. Una scelta strategica del presidente Scopelliti – ha ribadito Caligiuri – che tende a valorizzare tutte le numerose risorse umane culturali, materiali e immateriali che esistono nella nostra Regione”. La Regione Calabria intende programmare un calendario di eventi da luglio a dicembre, mettendo insieme le iniziative organizzate da Regione, Province, Comuni e Associazioni in modo da valorizzare e integrare le risorse. Sono significative le risorse europee ancora da investire nel settore culturale. Infatti, fino al 2013 per ulteriori eventi culturali è prevista una programmazione per 9 milioni di euro. Per i parchi culturali sono previsti 10 milioni di euro, altri 10 milioni per il sistema dei musei, 5 milioni di euro per il sistema teatrale e 5 milioni per la valorizzazione dell’arte contemporanea. Tra gli eventi in calendario vi sono il Roccella Jazz, il Premio Letterario Tropea, il Premio Crotone, il Festival del Peperoncino di Diamante, il Festival delle Invasioni di Cosenza e tanti altri in tutte e cinque le province, sia in località marine che di montagna. Tali iniziative si sommano a quelle che il Dipartimento Turismo della Regione Calabria sta organizzando e al Magna Grecia Teatro Festival, che si svolgerà nelle tredici principali aree archeologiche calabresi e che è stato finanziato fino al 2013.

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano