Un reggino al Grande Fratello

20111128-212400.jpgE’ già fermento per il grande fratello edizione numero dodici: ci potrebbe essere una novità locale….il reggino Mario Putortì entra nella casa? Forse sì! Il nostro rappresentante è nella top five della classifica valida per varcare la porta rossa della nota trasmissione televisiva. La possibilità di votare sarà possibile fino al 31 dicembre del 2011. Ci sono molte possibile che il noto conduttore radiofonico possa conquistare il tanto agognato obiettivo. La redazione del programma non ha ancora dato conferme,eppure sembra che il ragazzo sia davvero destinato a fare la sua comparsa nella casa più spiata d’Italia; essendo uno dei primi 5 dei casting online, infatti, ci sono parecchie possibilità che possa essere preso. Il codice per votare e 30710 inviando un sms o più di uno al 4754750 il limite massimo di voti e di 50 a settimana per ogni utenza telefonica. In bocca al lupo dunque per questo ragazzo che sta cercando di coronare il suo sogno. Il grande Fratello è una vetrina che ti dà la possibilità di entrare nel mondo dello spettacolo da una parta importante che però deve essere varcata con professionalità e serietà, due doti che appartengono a Mario Putortì. Altri cinquanta giorni e sapremo se Mario ce l’avrà fatta e sarà uno degli ospiti della casa più chiacchierata d’Italia dove, giornalmente, nascono e si sviluppano vicende di ogni tipo che tengono inchiodati i telespettatori italiani davanti alla televisioni nell’era dei programmi reality, una moda iniziata dieci anni fa proprio dal Grande Fratello, evento culto del nuovo millennio televisivo. Putortì si è fatto apprezzare per la sua attività in radio e per le sue continue presenze negli eventi musicali reggini sia nelle vesti di disc jockey che come animatore. C’è grande entusiasmo in tutto il suo entourage che sta facendo un gran tifo con la speranza che questo sogno si avveri. Come detto, la chanches sono alte ma c’è ancora bisogna di qualche aiuto per far rimanere Putortì nei primi cinque della classifica quando ormai c’è circa un mese di tempo per votare. Sarà un 2012 da gieffino per Putortì? E’ l’augurio di tutto per questo ragazzo tutto musica ed entusiasmo.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano