Non si ferma la corsa dei prezzi dei carburanti: record per benzina e diesel su tutto il territorio nazionale.

Secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia la verde ha sfondato quota 1,750 e il diesel è arrivato a 1,709 con picchi di 1,734. Sul territorio i prezzi praticati registrano nuovi aumenti significativi e si prospettano nuovi rincari. Eni torna a muoversi, pur con cautela, sui prezzi raccomandati e anche le altre compagnie decidono aumenti. Il market leader sale infatti di 0,3 cent/euro litro sulla benzina e 0,7 sul diesel. IP di contro accorcia le distanze e rincara di 1,5 cent. la verde mentre ritocca al ribasso il diesel di 0,2. Raffica di rincari da un centesimo tondo su entrambi i prodotti per Q8, Esso e Shell. Si vedranno i prezzi della benzina svettare, in alcune aree, fino a 1,815 euro/litro e il diesel a 1,734. Il prezzo del carburante continua a toccare le stelle, per la “gioia” degli automobilisti, che guardando le tabelle luminose delle varie stazioni di servizio italiane non sanno più cosa sperare. Cosa fare? Un’ idea la lancia il Presidente dell’Unione petrolifera Pasquale De Vita, che, ospite del Tg1, pone l’accento sulla necessità di aumentare il numero dei self service. Basterebbe questa misura a calmierare i prezzi: “Bisogna spiegare all’utenza che deve andare a cercare l’impianto dove risparmiare perché, già oggi, ci sono in Italia impianti dove si trova lo stesso prezzo che si trova in Europa”. Secondo quanto riportato da Quotidiano Energia, le cose vanno peggio al Centro Italia, dove alcuni distributori vendono la verde addirittura a 1,813 euro al litro e il diesel arriva a 1,733 euro al litro; a livello Paese, in generale, il resoconto che momentaneamente si può fare riguardo il prezzo medio praticato dalla benzina (in modalità servito) è il seguente: da 1,741 euro/litro degli impianti IP all’1,747 di quelli Q8 (no-logo a 1,668). Per il diesel invece, si passa dall’1,699 euro/litro di Eni all’1,707 di Shell e Tamoil (no-logo a 1,621). Il Gpl e’ tra gli 0,745 euro/litro di Eni e lo 0,756 di Tamoil (no-logo a 0,725). “Italiani tutti in bicicletta”.

Annamaria Milici

Recommended For You

About the Author: Annamaria Milici