Dal 2012-2014 in programma 7 eventi culturali

20120324-150706.jpgPer il prossimo triennio 2012-2014 – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – sono in programma sette eventi culturali: dalle tradizioni popolari all’enogastronomia, dal jazz al cinema, dalla musica al cinema, più un tema libero, per i quali la Giunta regionale ha deliberato un investimento di oltre 7 milioni di euro. “Un impegno di spesa considerevole – ha affermato il presidente Scopelliti – che abbiamo voluto concentrare su pochi importanti e innovativi eventi, attraverso i quali si potranno innescare processi di crescita culturale con notevole ricaduta sull’economia della nostra regione”. ” La Calabria – ha dichiarato l’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – può caratterizzarsi come terra di Festival, esaltando il ruolo della cultura. Infatti concentrando in modo strategico i fondi europei si possono promuovere eventi culturali capaci di creare sviluppo economico. Accanto agli eventi di successo vogliamo sostenere anche nuove manifestazioni culturali innovative come indicato dal Piano regionale di sviluppo turistico sostenibile che, su proposta del Presidente Scopelliti, è stato approvato in Consiglio regionale lo scorso novembre”. “Intendiamo utilizzare in modo efficace i fondi europei riservati alla cultura – ha detto infine l’assessore Caligiuri – per promuovere lo sviluppo economico e l’immagine della Calabria, per trasformarla da regione importatrice a regione produttrice ed esportatrice di cultura”. Nel frattempo, a sostegno degli eventi, si sta anche lavorando ad una possibile azione di comunicazione.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano