LA MYMAMY VOLLEY E’ CAMPIONE REGIONALE UNDER 18 PER LA STAGIONE 2011/2012

LA MYMAMY VOLLEY E’ CAMPIONE REGIONALE UNDER 18 PER LA STAGIONE 2011/2012 (CHE RIESCE, QUINDI,  A BISSARE IL SUCCESSO DELL’ANNO APPENA TRASCORSO).

GIA’ DALLA FASE DI QUALIFICAZIONE, LA MYMAMY METTE LE COSE IN CHIARO CONCLUDENDO LE PARTITE DI ANDATA E RITORNO DEL GIRONE B IMBATTUTA. I RAGAZZI DI MISTER PINO DE MARCO NON LASCIANO PER STRADA NEANCHE UN SET, RACCOGLIENDO BEN 18 PUNTI IN 6 PARTITE CON 18 SET VINTI E ZERO PERSI, A DIMOSTRAZIONE DEL PREDOMINIO DELLA SQUADRA MYMAMY SULLE ALTRE FORMAZIONI REGGINE.

LA STORIA SI RIPETE ANCHE NELLA FINALE PROVINCIALE DEL 28 MARZO DOVE, SOSTENUTA DALLO STUPENDO PUBBLICO AL SEGUITO FORMATO IN GRAN PARTE DA TUTTO IL SETTORE GIOVANILE MASCHILE E FEMMINILE, LA MYMAMY VOLLEY REGGIO CALABRIA SUPERA IN SEMIFINALE CON L’ORMAI CLASSICO 3/0 IL VOLLEY ROCCELLA (25/11-25/8-25/10) APPRODANDO IN FINALE DOVE AFFRONTA LA LUCK VOLLEY SUPERATA ANCH’ESSA PER 3/0 (25/23-25/21-25/13).

DA ANNOTARE CHE, DA QUESTO MOMENTO, SI UNISCONO  ALLA MYMAMY, PER ARRICHIRNE E COMPLETARNE L’ORGANICO, IL TRIO DEL VOLLEY PAOLA GRANATA/CAMMARELLA/BRUNO ALLENATI DAL “MAESTRO” CARMELO PERROTTA (CON L´INFORTUNIO PATITO PERO’ DALL´OPPOSTO GRANATA, ANCORA NON SCHIERATO IN PARTITE UFFICALI).

LA FASE REGIONALE, SVOLTASI IL 4 APRILE A BISIGNANO (CS), SANCISCE LA VITTORIA DELLA MYMAMY PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO (UN BIS CHE ARRIVA DOPO BEN 18 ANNI DI ASTINENZA PER LE SQUADRE REGGINE IN QUESTA CATEGORIA) LAUREATASI QUINDI CAMPIONE REGIONALE UNDER 18.

NEL CONCENTRAMENTO, LA PRIMA PARTITA HA VISTO DI FRONTE PROPRIO IL VOLLEY BISIGNANO CONTRO IL CROTONE, CON QUEST’ULTIMA VINCENTE PER 3 A ZERO. TOCCA POI AGLI SPLENDIDI RAGAZZI GUIDATI DA MISTER PINO DE MARCO, DALLO STRATEGA FERNANDO CENTONZE E DAL DIRIGENTE PAOLO NERI CHE INIZIANO LENTAMENTE CEDENDO NEL PRIMO INCONTRO PER 3 A 2 AL BISIGNANO, MA RIFACENDOSI ALLA GRANDE NEL SECONDO E DECISIVO INCONTRO CONTRO LA PROVOLLEY CROTONE BATTUTA PER 3 A 1.

IL RISULTATO FINALE VEDRA’ LA MYMAMY A 4 PUNTI, VOLLEY CROTONE 3 E BISIGNANO 2 PUNTI.

OBBIETTIVO, PERTANTO, RAGGIUNTO IN UN’ANNATA SICURAMENTE NON FACILE PER I COLORI GIALLOBLU, MA CHE DIMOSTRA L’ATTENZIONE E LA BONTA’ DEL LAVORO SVOLTO E LA CRESCITA DEL SETTORE GIOVANILE (IL PIU’ IMPORTANTE) CARO AL PRESIDENTISSIMO PUGLIATTI.

I REGGINI CON UN GRANDISSIMO NICCOLO’ CAMMARELLA (PREMIATO MIGLIOR PALLEGGIATORE DEL TORNEO), DA UN IMPREVEDIBILE TOMMASO BARRECA (OPPOSTO), DA UN PERFETTO FOTI GIANCARLO (PREMIATO MIGLIOR LIBERO DEL TORNEO), DAI DUE INSUPERABILI ALESSANDRO GIGLIETTA E MICHELE D´ANDREA (CENTRALI, CON QUEST’ULTIMO DETERMINANTE) E DAI DUE PESANTI MARTELLI PAOLO FINIZZI E MANUEL BRUNO (ALI) COADIUVATI DAI COMPAGNI GABRIELE NERI, STEFANO ADORNATO, CHRISTIAN GRANATA, MATTIA ZAPPIA, YIUY KAMINSKY E ANDRY STEPHANCHUK VINCONO MERITATAMENTE E CONQUISTANO COSI’ LE FINALI INTERREGIONALI (ULTIMO OSTACOLO PRIMA DELLE NAZIONALI DI TRIESTE) CHE SI GIOCHERANNO PROPRIO A REGGIO IL 19 E 20 MAGGIO 2012 CONTRO LE PRIME CLASSIFICATE DI CAMPANIA E BASILICATA.

DA SEGNALARE, LO STUPENDO E NUMEROSISSIMO TIFO AL SEGUITO DELLA SQUADRA REGGINA CHE NON HA MAI ABBANDONATO I RAGAZZI NEANCHE NEI MOMENTI DIFFICILI SOSTENENDOLI CON UN TIFO SPORTIVO ED ENTUSIASTA.

ADDETTO STAMPA

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano