Sambatello (RC): precisazioni su morte cane immerso in barile catrame

polizia municipaleReggio Calabria, 25.06.2012 – In merito alla morte del cane avvenuta lo scorso 16 giugno in località Sambatello di Reggio Calabria, questo Comando ritiene utile fornire le seguenti notizie. La mattina del sedici giugno è giunta alla sala operativa la chiamata di un cittadino che segnalava la presenza di un cane parzialmente immerso in un bidone pieno di catrame allo stato liquido in via Canale di Sambatello di Reggio Calabria (strada che non attraversa il centro abitato e che lo collega ad alcune aree agricole). Dopo pochi minuti, personale del Corpo è giunto sul posto dove, alla presenza di numerosi cittadini, ha preso atto della situazione ed ha attivato, attraverso la sala operativa, il competente Servizio Veterinario dell’ASP. Nonostante l’intervento del veterinario di turno ed i ripetuti tentativi di estrarre l’animale dal fusto pieno di catrame senza arrecare allo stesso ulteriori danni, non è stato possibile scongiurare il decesso dell’animale. A seguito dell’accaduto, personale del Corpo appartenente al Comando di zona “RC Catona” ha svolto una serie di indagini nell’area che hanno consentito di identificare il proprietario del fusto pieno di catrame abbandonato a margine della strada e di accertare a carico del medesimo una violazione amministrativa. Per i fatti esposti è stata inviata una segnalazione alla locale Procura della Repubblica per valutare la sussistenza di ipotesi di reato.

Firmato IL  COMANDANTE – (Dr. Alfredo PRIOLO)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano