Per il momento stop ai voli Wind Jet

Wind Jet – Low Cost

Si aggrava la situazione del vettore aereo siciliano WIND JET, è saltato l’accordo con Alitalia per motivi più o meno chiari e che dovranno essere spiegati di fronte alle competenti autorità giudiziarie . Al momento si assiste al solito ping pong delle due compagnie che scaricano l’una sull’altra le responsabilità della situazione odierna. Il governo ed il ministro Passera si stanno adoperando nel trovare una soluzione per i 500 dipendenti della compagnia che da sta notte fermerà tutti i voli causa mancanza carburante (alcuni aerei pare siano già stati restituiti alla società di leasing irlandese che ne era proprietaria) . Gli altri vettori italiani hanno messo a punto un piano d’emergenza per garantire ai 300.000 passeggeri possessori di biglietto Wind Jet di poter spostarsi come già programmato , previo un prefissato adeguamento del costo del biglietto che arriverebbe massimo ad 80€. Per il 14 Agosto è stato fissato un nuovo tavolo di trattative alla presenza del ministro Passera dei responsabili di Wind Jet , di Alitalia e di ENAC . Scopo dell’incontro trovare un’immediata soluzione per la low-cost siciliana.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Born in Reggio Calabria (ITA) in 1972, I was a basketball player at a competitive level for many years until, my passion for the internet and for design has led me, after studies, followed by a master for WEB DESIGNER coordinated by one of the most important industries that create software in this area. I started as a freelancer in 2000 and then became the owner of my WEB AGENCY, www.globalnetservice.eu , which is primarily concerned with the creation of websites and networks. In 2010 I created, along with some friends, the daily online www.ilmetropolitano.it , on which I write occasionally, and which are currently the founder and manager