Vigevano, sequestro record di hashish avrebbe fatto guadagnare 14 mln di euro

In provincia di Pavia esattamente a Vigevano, i carabinieri hanno eseguito il sequestro record di una tonnellata e 400 kg di hashish. La droga viaggiava a bordo di un camion condotto da un cittadino spagnolo che è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti. L’hashish scoperto durante un controllo di routine era suddiviso in panetti da un kg ed avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio circa 14 milioni di euro.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano