Motta San Giovanni (RC): sequestrati 3 depuratori

La Guardia Costiera e l’Arpacal hanno sequestrato tre depuratori nel comune di Motta San Giovanni. Gli impianti erano abbandonati dall’Ottobre 2012, mese nel quale era scaduta la gestione in mano all’impresa designata. I reflui andavano quindi a confluire nei torrenti Oliveto e San Vincenzo per poi arrivare in mare, senza però essere “trattati”. Le forze dell’ordine hanno rivenuto all’interno degli impianti oltre alle acque reflue anche fanghi e sabbie inquinati.

Recommended For You

About the Author: Antonella Rigolino