Nella commedia “Buongiorno papà” c’è il Casinò sul grande schermo

Dopo la partecipazione finanziaria ad un paio di film, nell’ambito delle norme di tax credit, il Casinò Campione d’Italia compare nella forma del product placement in una commedia – “Buongiorno papà” – che sta raccogliendo il consenso di spettatori e critica. L’apporto del Casinò campionese alla produzione cinematografica nazionale, nel film di Edoardo Leo si qualifica per la leggerezza con la quale l’immagine della casa da gioco si inserisce nel racconto – il bel Raoul Bova, single convinto, scopre repentinamente di avere una figlia adolescente che gli mette a soqquadro la vita – comparendo con opportuna discrezione, ma ottima visibilità, in una scena della commedia. “L’intuizione del Casinò – ci dice Carlo Pagan, amministratore delegato della casa da gioco  campionese, – di puntare sul grande schermo si sta effettivamente confermando come un’opportunità promozionale che sostiene, intanto, la produzione cinematografica nazionale con una ricaduta sempre più positiva.

comunicato stampa

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano