A Gioia Tauro il primo centro commerciale naturale della Calabria

Una nutrita delegazione di commercianti gioiesi ha incontrato nel primo pomeriggio di oggi l’assessore regionale alle Attività Produttive Antonio Caridi, per dare il via all’iter che porterà alla creazione a Gioia Tauro del primo centro naturale commerciale della Regione. All’incontro organizzato dal vicepresidente nazionale dei giovani imprenditori di Confcommercio, Giuseppe Pedà, e dal responsabile gioiese di Confcommercio, Domenico Corio, hanno partecipato il consigliere provinciale Rocco Sciarrone, l’assessore comunale alle Attività Produttive, Luigi Longobucco, Marisa Lanucara, direttrice provinciale di Confcommercio e la presidente dell’associazione commercianti di Gioia Tauro, Ada Alessio.Il nascente centro commerciale unirà gli imprenditori che operano nella zona del centro della città, promuoverà in maniera organica le attività della zona e sarà in grado di calamitare investimenti che possano migliorare e abbellire via Roma e le zone limitrofe. Il neo senatore Caridi ha illustrato i vantaggi derivanti dalla creazione di un centro naturale commerciale e ha inoltre elencato tutti i provvedimenti adottati dal suo assessorato in favore delle attività commerciali. Al termine dell’incontro è stato allestito un cronoprogramma che possa portare in tempi rapidi alla nascita del Ccn di Gioia Tauro.

Il primo appuntamento sarà una riunione tecnica dal direttore generale alle Attività Produttive della Regione Calabria, a cui parteciperanno i commercianti, i dirigenti di Confcommercio e i rappresentanti di Provincia e Comune; l’incontro servirà per avere un quadro preciso delle azioni che ciascuno dovrà intraprendere.  «L’incontro di oggi – ha dichiarato Giuseppe Pedà – rappresenta un importante risultato. Ci ha permesso di muovere i primi passi verso la nascita del centro naturale commerciale di Gioia Tauro, che potrebbe ridare ossigeno alle attività commerciali cittadine e punterà in maniera decisa sulla promozione del nostro territorio. Intorno al tavolo oggi c’erano tutti gli attori coinvolti. Questo è un segnale di ottimo auspicio. Solo facendo gioco di squadra è possibile raggiungere risultati concreti e importanti».


c.s.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano