Herat: visita di commiato del comandante dell’ISAF Joint Command al Regional Command West

20130425-164705.jpgHerat, 25 aprile 2013 – Questa mattina il generale di corpo d’armata statunitense James L. Terry, Comandante dell’ISAF Joint Command (IJC), giunto al termine del suo mandato, ha visitato il Regional Command West (RC-W) di Herat per salutare i militari del contingente multinazionale a guida italiana e introdurre il proprio successore, generale di corpo d’armata Mark A. Milley. Accolto al suo arrivo dal comandante di RC-W, generale di brigata Ignazio Gamba, il comandante uscente di IJC ha rivolto un discorso di commiato ai militari della base ‘Camp Arena’, sottolineando l’importanza del lavoro svolto nella regione ovest dell’Afghanistan e ringraziando gli uomini e le donne del contingente multinazionale per l’apporto fornito alla crescita quantitativa e qualitativa delle forze di sicurezza locali che, a breve, saranno in grado di assumere la piena responsabilità per la sicurezza del Paese. “Le Nazioni che rappresentate possono essere fiere del vostro operato”, ha concluso l’alto ufficiale statunitense. 20130425-164725.jpgPrima di ripartire per Kabul, il generale Terry ha rivolto un particolare saluto al personale americano di stanza a Herat, complimentandosi per gli ottimi risultati conseguiti in cooperazione con le altre forze della coalizione internazionale a leadership italiana.

C.S.

 

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano