La Vis ha perfezionato l’iscrizione al campionato di DNC. Allarme Botteghelle: la burocrazia allunga i tempi d’intervento

Botteghelle
Botteghelle

L’Asd Vis Reggio Calabria ha perfezionato l’iscrizione al campionato di serie C nazionale. Il sodalizio reggino del presidente Demetrio Barreca parteciperà così per il terzo anno consecutivo al girone meridionale della DNC. In un momento di estrema crisi per il basket, con tante squadre che potrebbero dare forfait per motivi economici (grande incertezza al momento regna sulla composizione del girone cui farà parte la Vis), l’iscrizione è un primo passo per programmare al meglio il futuro. Il dg Di Bernardo potrà adesso dedicarsi alla campagna acquisti, che già vede la Vis al centro di importanti rumors di mercato.

Bollino verde anche per la Diamond. La seconda formazione della Vis, dopo aver formalizzato l’iscrizione al campionato, potrebbe chiedere il ripescaggio in serie D per poi essere composta interamente da under 17 e fungere da società satellite della prima squadra.

Capitolo Botteghelle: la burocrazia sta allungando i tempi d’intervento al palazzetto. L’ing. Taverriti, responsabile Vis del progetto Botteghelle, è costantemente impegnato nella ricerca delle carte finalizzate all’ottenimento in tempi brevi dell’agibilità dello storico impianto reggino. I lavori sarebbero dovuti iniziare da tempo, ma ad oggi, per cause non imputabili alla Vis, nessun intervento è stato realizzato. Agosto è alle porte, e se questa situazione di impasse dovesse persistere ancora, il rischio di non avere alcun impianto fruibile in città per l’inizio dei campionati potrebbe tramutarsi in drammatica realtà.

c.s.  – Ufficio stampa Asd Vis – 9/7/2013

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano