Riccione – Drogata e stuprata in discoteca

discotecaE’ caccia agli stupratori a Riccione e lungo le zone limitrofe della costiera adriatica. Ieri  notte una turista lombarda ha denunciato un’aggressione a sfondo sessuale ai carabinieri, condotta in caserma dai butta-fuori della notissima discoteca in cui sarebbe avvenuto il fatto. La donna  ha raccontato di essere entrata nel locale in la compagnia di amici (con i quali è in vacanza) ma poi di essersi ritrovata a ballare in mezzo ad altri giovani sconosciuti. Uno dei nuovi “amici” le avrebbe offerto da bere un po’ d’acqua, da quel momento i ricordi della ragazza sono divenuti come offuscati e confusi, motivo questo che fa propendere gli investigatori  per la tesi che il liquido non fosse solo acqua. Forse si è trattato della famosa droga inodore ed incolore che gli stupratori mescolano nei drink. La ragazza è comunque riuscita a dare indicazioni abbastanza precise per risalire ai suoi aguzzini.

Recommended For You

About the Author: Giulio Borbotti