L’Ass. Rao su abolizione IMU agricola: “Finalmente una buona notizia “

“Adesso la Regione intervenga in materia di accesso al credito”

Palazzo Foti - Provincia di Reggio Calabria29\08\2013 – Finalmente una buona notizia. Questo il commento dell’Assessore Provinciale all’Agricoltura Gaetano Rao sull’abolizione dell’Imu agricola. L’agricoltura ha bisogno di attenzioni particolari e straordinarie – dichiara l’assessore Rao – che oggi a quanto pare inizia a ricevere con il provvedimento adottato dal Governo. Non posso che esprimere un plauso al Ministro delle Politiche Agricole Nunzia Di Girolamo che ha tenacemente sostenuto l’abolizione della iniqua ed ingiusta tassa sui terreni e fabbricati rurali. È un bel segnale per l’agricoltura, cui devono seguire ora provvedimenti di sostegno ben più organici e strutturali in grado di rilanciare il comparto sopratutto in Calabria e nella Provincia di Reggio Calabria. L’agroalimentare italiano è l’unico settore a registrare trend positivi di crescita e nella nostra terra ha potenzialità inespresse che è arrivato il momento di attenzionare. Bene l’alleggerimento fiscale ma occorre fare di più, molto di più, – esorta l’Assessore Rao – per esempio sul piano della facilitazione dell’accesso al credito che in Calabria è praticamente precluso alle aziende. In un contesto economico sfavorevole e con una imponente crisi di liquidità, senza uno sforzo corale del Governo centrale e di quello Regionale, le aziende agricole rischiano di essere abbandonate al loro destino. È questa la amara verità che promana dai territori e dagli attori del comparto.

c.s.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano