Assegnati i due premi nazionali dell’associazione Angeli Bianchi onlus

 

Don Davide Banzato
Don Davide Banzato

Il premio nazionale UN ANGELO TRA NOI è stato assegnato per la seconda edizione, a Don DAVIDE BANZATO, per il suo grande impegno nel sociale. Don Davide Banzato è un presbitero italiano, impegnato in attività per il recupero di tossicodipendenti e giovani nel disagio che collabora con testate giornalistiche e televisive. Diplomato al liceo classico, laureato in teologia. Ordinato il 23 settembre 2006 dal Vescovo Salvatore Boccaccio. Dal 1999 presta servizio nella Comunità Nuovi Orizzonti (ora responsabile) fondata da Chiara Amirante e in diverse diocesi italiane per attività di evangelizzazione di strada. Dal 2006 collabora con testate giornalistiche e televisive religiose e no tra cui Telepace, TV2000Radio Maria, Rai2, partecipando come ospite a trasmissioni Rai e Mediaset. Dal 2008 ha iniziato a collaborare nel programma di Rai2 Sulla via di Damasco condotto da mons. Giovanni D’Ercole e dal 2010 è inviato per i servizi in esterno. Dal 2008 conduce a Radio Maria la rubrica Attualità Ecclesiale insieme a mons. Giovanni D’Ercole. Nel 2006 ha scritto Evangelizzazione di strada, l’esperienza e il progetto di Nuovi Orizzonti con Città Nuova Ed. che nell’agosto 2006 è stato recensito nel sito della Santa Sede. Per il presidente degli Angeli Bianchi, Maurizio Albanese, è un onore e privilegio, averlo ospite nella sua manifestazione, IL SORRISO NELLE NOTE 3 EDIZIONE, per la consegna di questo prestigioso premio nazionale. La sua presenza a Reggio Calabria, è senso d’orgoglio per tutti coloro che seguono a distanza, e col cuore, le attività di Nuovi Orizzonti, e se oggi Don Davide, arrivato a Reggio Calabria grazie anche all’impegno e la vicinanza alla manifestazione, di Tiziana Galluso, a cui vanno i ringraziamenti di tutto l’associazione.

L’altro premio nazionale ANGELI BIANCHI, è stato assegnato per la 4 edizione, a Ludovico Fremont, affermato attore italiano, molto vicino alla solidarietà, partecipando sempre alle partite di calcio della nazionale italiana attori, oltre ad altre iniziative benefiche.

 

(Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano