Bilardi: Emendamento Pubblica Amministrazione

Sen. Giovanni Bilardi
Sen. Giovanni Bilardi

Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento , presentato dal nostro gruppo, che la Prima Commissione del Senato ha integralmente e letteralmente recepito. Un emendamento che ha trovato grande condivisione nell’ambito dei lavori della Commissione vista la problematica da noi sollevata”. Così, in una nota, il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, Giovanni Bilardi, dopo l’approvazione dell’emendamento 1.23 al decreto per la Pubblica Amministrazione sulle graduatorie degli insegnanti di religione.  “Risolviamo un problema quasi decennale – ha spiegato il senatore – di una graduatoria di un concorso del 2004. Oggi, votando favorevolmente a questo emendamento, rendiamo giustizia a un’intera categoria di lavoratori”.  La modifica approvata, infatti, trasforma le graduatorie di merito del concorso del 2 febbraio 2004 (bandito per gli insegnanti di religione cattolica) in graduatorie ad esaurimento che saranno utilizzate nella misura del 50% dei posti vacanti e disponibili nelle dotazioni organiche per l’assunzione a tempo indeterminato del personale docente.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano