Lamezia Terme: spese dirigenti !

logo_comune_lameziaIn riferimento a spese e risparmi del Comune quando si danno cifre e numeri è corretto rammentare sempre che in queste cifre ci sono importi lordi e comprensivi di tutti gli oneri previdenziali. Quindi al singolo dirigente come al singolo lavoratore, va in busta paga circa il 40% delle cifre lorde apparse su molti organi di informazione.

Le dimissioni dei dirigenti esterni del Comune rispecchiano un impegno che il sindaco e la giunta avevano preso in Consiglio comunale in una delle sedute di inizio dicembre. Subito dopo quella riunione di Consiglio, la giunta aveva deliberato di procedere, dal 1 gennaio 2014, a risparmiare almeno 400 mila euro e così è stato.

Si definisce così, in modo assolutamente indolore e senza strascichi giudiziari per l’Amministrazione, un rapporto di lavoro che spesso in altri Enti pubblici sarebbe sfociato in un lungo e dispendioso, anche economicamente, contenzioso amministrativo e legale.

L’Amministrazione ringrazia i dirigenti per il loro lavoro in questi tre anni che ha permesso al Comune molte cose importanti anche per il futuro: per esempio la spesa di fondi comunitari strategici, di vincere alcuni bandi nazionali strategici (30 milioni Piano Città – 4 milioni per sgombrare Scordovillo ecc ), per ultimo il Piano Locale per il Lavoro.

Non bisogna mai dimenticare che, comunque, si sta parlando di dirigenti di altissima qualità professionale che hanno rivestito importanti ruoli di direzione anche nella Regione Calabria e in altre regioni.

Il sindaco su questi temi farà una apposita conferenza stampa nella prossima settimana. In questa occasione si farà un raffronto con altri principali comuni calabresi e con la spesa del nostro Comune negli anni precedenti.

Comunicato Stampa Comune di Lamezia Terme

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano