Comunicazione inviata dall’A.GE.DI. onlus alla Commissione Straordinaria del Comune di Reggio Cal. e al Dirigente Settore Servizi alle Persone – Istruzione

AGEDIVista la rettifica del Comune di Reggio Calabria Settore Servizi alle Persone-Istruzìone pubblicata  in data 22.01.2014 e relativa all’ AVVISO “Iscrizione alle scuole d’infanzia comunali – Anno Scolastico 2014-2015”, consultato l’Avv. Tillo Nocera, VicePresidente della FISH ( Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ) , si comunica quanto segue

1)       La Sentenza della Corte Costituzionale n°80/2010 ha stabilito che il nucleo essenziale del diritto allo studio degli alunni con disabilità costituito dalle ore di sostegno didattico non può essere violato né diminuito per ragioni di bilancio. Pertanto la nomina del sostegno agli alunni con disabilità è un diritto costituzionale garantito che il Comune deve assicurare.

2)       Le scuole paritarie, anche comunali, hanno gli stessi diritti ma anche gli stessi obblighi delle scuole statali; quindi, come le scuole statali hanno l’obbligo di  assicurare le ore di sostegno agli alunni con disabilità,anche quelle paritarie comunali hanno lo stesso obbligo.

3)       Gli amministratori comunali sanno bene che contravvenire ai doveri di garantire il diritto allo studio degli alunni con disabilità costituisce omissione d’Atti d’Ufficio perseguibili penalmente.

Distinti saluti.

Il Presidente A.GE.DI. onlus

Maria Mirella Gangeri

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano