In poche ore tre scosse nel Cilento

Nel giro di poche ore, nella provincia di Salerno, si sono verificate tre scosse di terremoto.  L’epicentro è lo stesso del primo sisma tra i comuni di Albanella, Altavilla Silentina, Capaccio, Cicerale, Giungano, Roccadaspide e Trentinara. imageLe magnitudo registrate sono state pari a 3.7 e 2.2 ma in nessun caso ci sono stati danni a cose o persone, anche se numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco dalla popolazione in apprensione. Le tre scosse sono state avvertite dagli strumenti dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia italiana alle 20.35, 23.44 e 00.25: solo nel secondo caso la profondità del sisma era inferiore ai 2 km. Un altro sisma sulla costa campana è stato segnalato alle 00.27 nei pressi dei comuni di Agropoli e Capaccio. La magnitudo è stata di 2.2 e la scossa è stata avvertita anche a Napoli.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò