Turismo, al Fitur di Madrid prosegue la promozione della Regione Calabria

ufficio stampa Regione Calabria
ufficio stampa Regione Calabria

La Regione Calabria sta prendendo parte, e lo farà fino a domenica 26 gennaio, alla fiera Fitur di Madrid, per proseguire nella promozione dell’offerta turistica calabrese in una delle kermesse internazionali per le vacanze, i viaggi e il tempo libero, che è leader per il turismo in Spagna. Si tratta – è scritto in un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta – di una tappa fondamentale nella promozione delle destinazioni turistiche calabresi nel territorio spagnolo, in collaborazione con l’Enit, che si presenta con uno stand di 328 mq, nel quale intende rinnovare l’offerta turistica italiana su una delle principali piazze dei competitor europei, con la Calabria, Campania e Puglia, Regioni riunite sotto l’egida dell’Agenzia insieme a Comune di Mantova, Camera di Commercio di Frosinone, Anbba (Associazione Nazionale B&B, Affittacamere e case Vacanza) e 5 Tour Operator. L’Enit sta inoltre promuovendo anche l’Expo 2015 in questa importante manifestazione che ha registrato nel 2013 oltre 120.000 professionisti e 92.000 visitatori, imponendosi come una delle maggiori vetrine internazionali di settore, che prevede per quest’anno la presenza di 167 Paesi e 9.500 espositori da tutto il mondo. “In questo contesto – ha affermato il dirigente generale Pasquale Anastasi, presente alla kermesse -, è promosso il brand Calabria in sinergia con l’Enit, al fine di sostenere il prodotto Italia in modo unitario, orientando un’attività di promozione turistica mirata per riposizionare il territorio calabrese nei mercati internazionali, con un’intensa e specifica presentazione di nuove proposte di itinerari e pacchetti turistici, in linea con la strategia del Piano di Sviluppo Turistico Sostenibile”.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano