Succede tutto per caso di Rocco Cosentino

succede tutto per casoMartedì 11 marzo 2014 alle ore 17.30 presso Le Rose al Bicchiere Via Demetrio Tripepi, 118 si svolgerà un incontro dibattito sul romanzo noir Succede tutto per caso di Rocco Cosentino, Luigi Pellegrini Editore. Oltre all’autore – Sostituto Procuratore Distrettuale Antimafia – parteciperanno Ettore Aversano, avvocato cassazionista e Tonino Nocera, pubblicista. L’iniziativa è organizzata dalla Libreria nuova AVE e dal Wine Bar Le Rose al Bicchiere. Rocco Cosentino è al suo secondo romanzo. Sempre per Pellegrini aveva già pubblicato Niente di cui pentirsi. In Succede tutto per caso varie storie s’intrecciano sullo sfondo di una tranquilla città di provincia. L’omicidio di un ragazzo perbene, pur lasciando nell’indifferenza assoluta i suoi concittadini, scuote la coscienza di un freddo e spietato assassino che, guidato da una propria morale e da una particolare visione della giustizia terrena, inizia un lungo viaggio nei più reconditi meandri della psiche umana.  Una giovane donna, alle prese con la sua prima esperienza di rilievo da pubblico ministero, è costretta a combattere contro i pregiudizi maschilisti prima ancora che contro gli autori di una lunga scia di sangue.  L’indagine penale sarà quindi il pretesto per esplorare la vera essenza della società moderna che, dietro una facciata perbenista, nasconde, tra i gangli delle istituzioni piuttosto che nel sottobosco della criminalità organizzata, la sua vera anima corrotta e malata.  Alla fine uscirà trionfatore soltanto colui il quale avrà reso vera giustizia, non attraverso gli ipocriti schemi formali delle leggi ma grazie al perseguimento dei propri ideali e all’insegna dei veri valori che ormai tutti disconoscono.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano