Sostenere e incentivare politiche giovanili e sociali

PORTIGLIOLA.- Bisogna sostenere ed incentivare politiche giovanili e sociali per il benessere e la rinascita del territorio. Solo cosi’ potremmo finalmente parlare di una nuova “primavera” per la Locride. E’ quanto afferma Roberto Ieraci Presidente del Circolo NCD ( Nuovo Centro Destra ) di Portigliola. Purtroppo per tanto tempo le politiche giovanili e sociali sono state relegate a “materia” di seconda fascia non pensando all’ enorme importanza che potessero ricoprire per la società. ncdLa storia ci insegna che bisogna però investire sui giovani che sono il futuro del mondo e aiutare le fasce sociali piu deboli. Bisogna incentivare un attenta politica giovanile soprattutto nei piccoli centri cittadini. Come circolo NCD di Portigliola ci impegneremo in tal senso, infatti di concerto con l’amministrazione comunale Luglio intendiamo sostenere la realizzazione di un Centro di Aggregazione Giovanile che nel nostro paese purtroppo manca, per dare un ritrovo ai tanti nostri giovani e per farli diventare parte attiva della vita del paese ,perché non dimentichiamo saranno loro gli amministratori del domani. Nelle nostre piccole comunità i Centri Giovanili rappresentano una delle esperienze piu significative nell ambito delle politiche territoriali rivolte alle nuove generazioni di cittadini , in anni cruciali per le politiche sociali. Chiediamo per questo un aiuto ai nostri Consiglieri Provinciali e Regionali affinché si possano realizzare non solo nel nostro Comune ma in tutti i Comuni realtà importanti dove formare, fare crescere, aiutare ed ascoltare i giovani indirizzandoli sulla retta via.

 

Roberto Ieraci Presidente Circolo NCD ( Nuovo Centro Destra ) Portigliola 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano