Stanziati 57 milioni di euro per l’ammodernamento di 400 aziende agricole calabresi

È stata approvata – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – la graduatoria definitiva della Misura 121 del Psr Calabria 2007/2013, annualità 2011. Pertanto, saranno circa 400 le aziende agricole calabresi che, grazie all’erogazione di 57 Milioni di euro, potranno, a breve, sostenere interventi di costruzione ed ammodernamento, acquisto di nuove macchine ed attrezzature, realizzazione di impianti tecnologici e di sistemi di gestione della qualità, acquisto di brevetti e licenze e software di gestione.

ufficio stampa Regione Calabria
ufficio stampa Regione Calabria

L’assessore regionale all’agricoltura Michele Trematerra nel comunicarne la notizia si è detto “molto soddisfatto di poter dare supporto a tante aziende calabresi con una dotazione finanziaria davvero molto importante”. “Innovazione, competitività e ammodernamento delle nostre aziende – ha rilevato ancora Trematerra – sono tra i nostri obiettivi principali. La Misura 121 del Psr, certamente la più gettonata, ci dà la possibilità di finanziare 400 aziende agricole del territorio calabrese, che potranno mettersi al passo coi tempi e diventare più competitive sul mercato. Con questo bando – ha sottolineato infine l’esponente della Giunta regionale – abbiamo rimesso in gioco tutte le domande che nel 2011 erano risultate non ricevibili o non ammissibili, dando, quindi, l’opportunità di riprovarci a chi non era riuscito ad entrare in graduatoria”.

Le graduatorie approvate e pubblicate sono due: quella ordinaria nella quale compaiono le 360 aziende che sono state ammesse a finanziamento, quella speciale che si riferisce alle 40 aziende che hanno già sostenuto l’80% degli investimenti. Con

Per visionare i decreti e le graduatorie si può consultare il sito web www.calabirapsr.it.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano