Regione, in settimana effettuati pagamenti per circa 42 milioni di euro

La Ragioneria della Regione Calabria ha effettuato nell’’arco della settimana pagamenti per un totale di 41,7 milioni di euro. Lo rende noto l’assessore Regionale al Bilancio e alla Programmazione Giacomo Mancini. Una parte sostanziale dell’importo, pari a 23 milioni, viene liquidato su disposizione del Dipartimento Agricoltura ad Afor, Consorzi di Bonifica e Parco Naturale Regionale delle Serre. Questa la distribuzione delle risorse: 888.887 euro al Consorzio di Bonifica Tirreno Vibonese; 662.791 al Consorzio di Bonifica Bacini settentrionali del cosentino; 972.470 euro a Consorzio di Bonifica dei Bacini dello Jonio cosentino; 924.245 al Consorzio di Bonifica del Lao; 459.832 al Consorzio di Bonifica Jonio Catanzarese; 457.610 euro al Consorzio Tirreno catanzarese; 1.369.950 al Consorzio di Bonifica Basso Jonio reggino; 11.049.000 euro all’Afor; 602.506 euro al Consorzio di bonifica dei Bacini meridionali del cosentino; 1.408.834 euro al Consorzio dello Jonio Crotonese; 209.000 euro al consorzio del Tirreno Reggino; 879.256 euro al Consorzio Alto Jonio reggino e 114.016 euro al Parco Naturale Regionale delle Serre.

ufficio stampa Regione Calabria
ufficio stampa Regione Calabria

L’importo di 11.200.000 euro viene destinato al comparto sanitario: un milione per il servizio di elisoccorso e circa 10.200.000 sono stati pagati ad alcune Aziende Sanitarie e ospedaliere della Calabria. In particolare, circa un milione e mezzo è stato liquidato all’Asp di Reggio Calabria; circa5 milioni all’Ao Mater Domini di Catanzaro; 3.753.000 euro all’Asp di Catanzaro e 182.000 euro all’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro. La Ragioneria, su impulso del Dipartimento Bilancio, ha poi effettuato un pagamento di 2.200.000 euro per il versamento a favore di Enti e Comuni, dei contributi regionali ai mutui contratti per la realizzazione di opere pubbliche, come previsto dalla legge regionale 24/87. La somma di 500.000 euro è stata liquidata per il dipartimento Lavori Pubblici e destinata all’edilizia residenziale (legge 36). Ammontano a 2.200.000 euro i trasferimenti effettuati su indicazione del settore Politiche Sociali per le strutture sociali della Calabria, mentre 700.000 euro a valere sul Por Fse 2007/2013 vengono pagati per il dipartimento Cultura e infine 1.800.000 euro per il Dipartimento Turismo. “Teniamo aggiornati i calabresi su una gestione delle risorse seria e trasparente – ha detto l’assessore Mancini – per renderli consapevoli di un impegno sempre mirato a sostenere le famiglie, le imprese e gli enti locali della Calabria”

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano