Crisi ATAM – un’istanza di fallimento che può sfociare in un epilogo drammatico

ATAMOggi 27 marzo 2014 le OOSS hanno svolto una intersindacale perchè seriamente preoccupate per il futuro dell’Atam spa e delle ricadute sociali ed economiche che potrebbero subire i 350 lavoratori in caso di fallimento dell’azienda. Attualmente i lavoratori stanno subendo anche il grave disagio della mancata corresponsione di due mensilità di stipendio(febbraio e marzo) e dell’una tantum ccnl di ottobre 2013. Per le ragioni sopra esposte, le OOSS unitariamente hanno deciso di avviare le procedure di legge per la proclamazione dello sciopero e indicono una conferenza stampa che si terrà sabato 29 alle ore 10,30 presso il Dopolavoro ferroviario e contestualmente sarà comunicato a tutti i lavoratori la data dell’ assemblea straordinaria che si terrà presso i locali aziendali.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano