Al via la stagione agonistica della Canoa Calabrese

Foto di gruppo a NicolettiLuci ed ombre in questo primissimo scampolo della stagione agonistica 2014 della canoa calabrese. Già due gli appuntamenti ai quali società ed atleti FICK Calabria hanno preso parte con risultati altalenanti; una formazione ridotta a due elementi per il Canoa Kayak Club di Reggio Calabria, che con l’equipaggio composto da Antonio Caminiti e Giovanni Romeo, ha visto sfumare per meno di un secondo l’accesso alla finale nella gara del K2 Senior maschile m. 2000 al Campionato Italiano Invernale in Campo Corto, manifestazione che ha avuto luogo sulla sempre affascinante cornice di Castelgandolfo, sul Lago di Albano. Il 16 marzo, un nutrito gruppo di atleti composto dai sodalizi reggini del Canoa Kayak Club Reggio Calabria e dal Circolo Nautico Reggio, ha varcato lo Stretto di Messina per prendere parte al Campionato Regionale Open sui 5000 m. ed alla Gara Regionale Canoa giovani sui 200 e 500 m. Sul Lago Nicoletti alle buone prestazioni dei veterani hanno fatto da contraltare quelle delle giovani leve, che  devono crescere atleticamente. A seguire i principali risultati ottenuti dagli atleti in gara:

– K2 Senior maschile m. 5000Il K2 Senior Caminiti - Romeo

2^ classificati Attinà Tassone Stefano – De Luca Luigi

– K2 Under 23 maschile m. 5000

1^ classificati Caminiti Antonino – Romeo Giovanni

Un “BRAVI” a tutti i giovani canoisti in gara, Boncompagni Michele, Marra Gabriele e Marrara Luca per

il Circolo Nautico Reggio, Calore Fabio, Germanò Pasquale, Miceli Chiara, Penato Martina e Quattrone

Paolo per il C.K.C. Reggio Calabria.

Daniele D’Agata

Presidente

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano