Renzi Vs Grillo sul ring dell’Expo

RenzivsGrilloL’Expo di Milano dovrebbe diventare il punto d’incontro degli affari internazionali ma al momento è divenuto solo argomento di discordia politica per il nostro Paese. E’ infatti dopo l’esplosione degli scandali legati alle truffe appena scoperte, agli appalti truccati e alla possibile infiltrazione della ‘Ndrangheta, il comico genovese punta il dito contro la manifestazione (onestamente aveva già denunciato in passato i suoi sospetti riguardo l’evento) dichiarando forse incautamente: “L’Expo va chiuso, risparmieremmo 4-5 miliardi”.  Di parere totalmente opposto e più responsabile  invece il premier Matteo Renzi che, conoscendo la funzione di volano che l’Expo può avere per l’economia nazionale preferisce rischiare parte del suo consenso popolare e  non fermare l’evento ma solo contribuire a ripulire pesantemente l’illecito che vi si nasconde. I magistrati sono infatti a lavoro per far luce nelle zone d’ombra, il governo  ha  piena fiducia nel commissario dell’Expo, Giuseppe Sala.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Born in Reggio Calabria (ITA) in 1972, I was a basketball player at a competitive level for many years until, my passion for the internet and for design has led me, after studies, followed by a master for WEB DESIGNER coordinated by one of the most important industries that create software in this area. I started as a freelancer in 2000 and then became the owner of my WEB AGENCY, www.globalnetservice.eu , which is primarily concerned with the creation of websites and networks. In 2010 I created, along with some friends, the daily online www.ilmetropolitano.it , on which I write occasionally, and which are currently the founder and manager