GREEN GENERATION – Ripuliamo Piazza UNICEF

Evento organizzato da “O.R.S.A. Major (Organizzazione Reggina Seguaci di Asclepio)” in data 31/05/14

piazza UnicefPiazza UNICEF è un importante area verde del centro città reggino, sito lateralmente all’Istituto Comprensivo “Carducci-da Feltre” nel cuore del rione di Tremulini, un luogo adibito per consentire alle famiglie di far vivere i propri figli a contatto con il verde. La piazza è dotata di un dignitoso parco giochi per i più piccini e un campo di bocce per i più anziani, nonché di ampi spazi per il passeggio e panchine per il ristoro, il tutto protetto dall’ombra degli alti alberi ivi presenti; non mancano inoltre servizi commerciali di ogni genere lungo il perimetro. Tuttavia, malgrado le premesse, un tale prezioso servizio ci è apparso fin da subito solo potenziale. Infatti, da anni, tale luogo vessa in uno stato miserabile di degrado e abbandono, in balia di soggetti che costantemente contribuiscono a danneggiare ed inquinare l’area verde in questione, e letteralmente strappato via alla fruizione da parte della cittadinanza.L’area verde si è presentata ai nostri occhi in un tragico stato di sporcizia: centinaia di bottiglie di vetro di ogni genere (perlopiù trattasi di alcolici d’ogni genere), siringhe, erbacce cresciute a dismisura, lattine, cartacce e la più vasta varietà immondizia, il tutto a stretto contatto con il parco giochi riservato ai bambini. Il nostro obiettivo è stato quello di riqualificare la “villetta”, dando ad essa nuova vita e dignità al fine di renderla finalmente fruibile dalla cittadinanza.

La giornata si è svolta nel modo seguente:
– rimozione e selezione per raccolta differenziata dei rifiuti presenti in ogni singolo angolo della piazza;

– rimozione delle erbacce e delle sterpaglie, mediante utilizzo di tagliaerba;
– rivalutazione del verde e sensibilizzazione ecologica: sono state piantate per tale scopo numerose piante grasse all’interno di ciascuna aiuola donati da cittadini privati dopo esser venuti a conoscenza dell’iniziativa da noi mossa, e sono stati installati dei cartelli, appositamente da noi costruiti, contenenti chiari messaggi di rispetto della pulizia dell’ambiente. Al nostro fianco, in questa giornata all’insegna dell’ecologia, si sono cordialmente uniti, sotto nostro invito, l’Associazione “Differenziamoci Differenziando” e la società AVR, i quali ci hanno dato un aiuto determinante nel servirci tutti gli strumenti idonei alla buon riuscita del progetto (strumenti da lavoro, carrelli della differenziata, strumenti da giardinaggio e quant’altro), avendo contribuito attivamente alla pulizia del luogo. Tra le due associazioni è nata una profonda stima reciproca, che le vedrà impegnate nel prossimo futuro in eventi a sfondo ecologico. L’associazione tutta, infine, vuole ringraziare calorosamente il sostegno dato sin da subito dall’Ufficio delle Politiche Ambientali e Culturali del Comune della nostra Città, che dopo aver saputo del nostro progetto, si è promulgato nell’offrirci i servizi necessari per la bonifica. In conclusione, esortiamo le istituzioni e la cittadinanza tutta all’impegno nel mantenere l’ordine e la dignità di Piazza UNICEF, simbolo di una rinascita civile e culturale di cui Noi tutti dovremmo auspicarci avvenga per non vanificare quanto è stato fatto in favore della società tutta.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano