Street dance: selezioni italiane del campionato del mondo

street danceMusica, danza e spettacolo. Saranno questi gli ingredienti di un cocktail esplosivo che il 14 e 15 giugno sarà servito al bancone del bar del locale milanese Alcatraz. Sbarcano infatti a Milano Battle of the Year e Hip Hop International, i due massimi circuiti competitivi mondiali in ambito street dance. 48 ore di spettacolo, agonismo e competizione condotte dal rapper Rido per mostrare il meglio della Street Dance “Made in Italy” e decretare i nomi di coloro che difenderanno i colori italiani nell’ambito delle rispettive finali mondiali fra Agosto e Ottobre. Due giorni che si inseriscono nel quadro delle attività preliminari di X Days, la manifestazione interattiva prodotta da Fiera Milano e dedicata la mondo della Street Culture e degli Action Sport che aprirà i battenti a Giugno 2015, durante l’Expo 2015 presso il quartiere espositivo a Rho.

Sabato 14 Giugno sarà protagonista il mondo della breakdance con BATTLE OF THE YEAR, la celebre competizione raccontata sul grande schermo dall’omonimo film del 2013, che ha avuto fra gli attori protagonisti Josh Holloway (famoso per il ruolo di “Sawyer” nella serie TV “Lost”). Le migliori Crew ed i migliori Bboys della penisola daranno spettacolo affrontandosi per conquistare un posto alla World Final del prossimo Ottobre in Germania (Braunschweig, 17/18 Ottobre 2014). Appuntamento dalle ore 18:00 con la qualificazione a Crew (di gruppo), 1vs1 (singolare con 16 sfidanti in rappresentanza delle migliori crew Italiane) e l’avvincente G-SHOCK Longest Powermove Battle, la prova di resistenza cronometro nell’esecuzione delle più spettacolari “powermoves” (le figure atleticamente più spettacolari della breakdance). Per l’occasione giuria internazionale composta dal pioniere tedesco Storm (Battle Squad), dal messicano Hill (Unik Breakers) e dal francese Mounir (Vagabond Crew), tre volte campione del Battle of the Year. In consolle Dj Uragun (Bboyworld Dj’s) e Dj Serio (Romezoo Dj’s).

Domenica 15 Giugno il campo della sfida si allarga a tutti i linguaggi della Street Dance con ITALY HIP HOP DANCE CHAMPIONSHIP, competizione coreografica a crew valida come qualificazione per il WORLD HIP HOP DANCE CHAMPIONSHIP (Las Vegas, 5-10 Agosto 2014), finale mondiale del circuito competitivo prodotto da HIP HOP INTERNATIONAL, ovvero i creatori del celebre talent televisivo America’s Best Dance Crew. Alle 20:00 in punto le migliori 24 Crew italiane, suddivise in quattro categorie – Junior (7-12 anni), Varsity (13-17 anni), Adult (18+) e Megacrew (crew miste fino a 40 elementi senza limiti di età) –  si affronteranno sul dancefloor in una accesa finale per stupire e convincere i cinque giudici: Storm (Battle Squad), Kris (Gangsta Boogalos), Michael Fields (Dangerous Game), Rex (Double Struggle), David Bellay e Meg (Hip Hop International). Il week-end si concluderà Domenica 15 Giugno in seconda serata dalle 23:00 con l’ultimo atto di PASSA IL MICROFONO, il più importante contest di rap freestyle in cui i migliori 16 mc’s (Master of Ceremonies) italiani – reclutati attraverso un circuito di qualificazioni che si sono svolte sul territorio dallo scorso Novembre – si daranno battaglia a colpi di liriche per conquistare il titolo e l’ambito contratto discografico in palio. Conduzione affidata a Mastafive, ai piatti Dj Double S ed in giuria Kiave, Nitro, Fatt e Maury B.

fonte  – Fiera Milano news

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano