Incontro tra Provincia e operatori commerciali del centro storico e Lungomare di Reggio Calabria

Stamattina il delegato per Turismo e Spettacoli della Provincia di Reggio Calabria Francesco Cannizzaro ha Cattura6incontrato gli operatori del centro storico e in modo particolare del Lungomare (lidi compresi), dopo che la scorsa settimana aveva già tenuto una proficua riunione con le Pro Loco della provincia reggina. Continua, quindi, l’impegno di Cannizzaro per il rilancio del turismo dopo un periodo buio per la città. “Ringrazio per la sensibilità la Confcommercio presieduta da Giovanni Santoro grazie a cui abbiamo potuto realizzare quest’incontro” dichiara Cannizzaro dopo la riunione a cui hanno partecipato buona parte degli operatori del Lungomare,  dove si concentra l’attività estiva reggina. Gli intervenuti hanno favorevolmente accolto questo imput evidenziando come sia la prima volta che a Reggio ci si riunisce intorno ad un tavolo per avviare un percorso comune. Gli operatori hanno inizialmente evidenziato tutte le criticità, i problemi e le difficoltà legati alla mancata interlocuzione istituzionale, di cui Cannizzaro s’è subito fatto carico accogliendo le esigenze di chi quotidianamente è impegnato sul territorio nell’accoglienza e nei servizi ai turisti, dimostrando l’attenzione della Provincia che vuole aprire un momento di partecipazione nei loro confronti. Il tavolo ha delineato alcune idee per realizzare una serie di iniziative per tentare di rilanciare l’estate reggina. “Nonostante la stagione sia già avviata, faremo qualcosa di interessante e sarà una sorta di rinascita dopo tanti anni di deserto totale. Speriamo sia solo l’inizio di un nuovo percorso virtuoso della città che deve riprendere quel cammino di rilancio turistico obbligato in base alle proprie caratteristiche e peculiarità, purtroppo abbandonato e bruscamente interrotto da qualche anno. Adesso, di concerto con il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa, andrò ad elaborare una proposta di iniziative che poi verificheremo nuovamente con gli operatori. Quello odierno è un primo segnale di attenzione nei confronti del territorio per far capire che oggi a Reggio c’è una politica nuova che mira alla crescita e allo sviluppo del territorio. Abbiamo coinvolto gli operatori anche per la festa di settembre, pensando ad una serie di iniziative interessanti per quei giorni, ma soprattutto per un percorso comune per l’autunno che grazie al clima mite tipicamente reggino è una stagione turisticamente molto appetibile, a maggior ragione in vista degli approdi delle navi da crociera programmati proprio per settembre, ottobre e novembre. Un percorso che abbiamo tutta l’intenzione di continuare anche a lungo termine”, conclude Cannizzaro.

Il Consigliere Provinciale Delegato –  Francesco Cannizzaro

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano