La festa di InHoltre: Decima Serata di Solidarietà. La disabilità in piazza

inholtreSolidarietà, socialità, divertimento, gusto. Non ha deluso le aspettative l’ormai tradizionale serata estiva di “InHoltre”, l’associazione che da dieci anni sostiene quotidianamente le persone con disabilità e le loro famiglie nel comprensorio di Lazzaro e Motta San Giovanni. Martedì 5 agosto, a Lazzaro in Piazza delle Medaglie d’oro, si è svolta la decima edizione della Serata di Solidarietà “La disabilità in piazza”, occasione utile per sensibilizzare la cittadinanza al tema della disabilità e per diffondere tra la stessa la consapevolezza che questa sia superabile nella vita di tutti i giorni e in settori come quello artistico come dimostrato dall’esibizione di danza in carrozzina di Roberta Macrì accompagnata da Stella Giunta. Ma anche per raccogliere fondi per le diverse attività che “InHoltre” sta portando avanti e che sono state illustrate in piazza attraverso foto, disegni ed altri elementi, da quella dell’accompagnamento delle persone disabili per esigenze personali e sanitarie a bordo di un pulmino a quella dell’animazione e dell’inclusione sociale delle stesse. E per stare insieme e godersi alcune “attrazioni” della serata, cioè la simpatia dei Pagliacci ClanDestini, le melodie di un gruppo musicale, il cibo dei prodotti tipici locali. «Abbiamo dimostrato che si possono raggiungere quei risultati, impensabili a prima vista, anche stando seduti su una carrozzina. I sinuosi movimenti di Roberta Macrì con la sua carrozzina e la grazia di Stella Giunta, ci hanno emozionato e fatto capire che molte cose si possono realizzare basta guardare la disabilità con occhi diversi » è stato il commento finale del presidente di “InHoltre” Pasquale Irto.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano