Varata la Nazionale Azzurra per il mondiale Assoluto 2014

unnamedROMA, 16 agosto 2014 – Ultimi giorni di raduno per la Squadra Nazionale Italiana che, dal 24 al 31 agosto, parteciperà ai Campionati del Mondo Assoluti 2014 (Senior, Pesi Leggeri, Para-Rowing Maschile e Femminile). A quattro giorni dalla partenza alla volta di Amsterdam (Olanda), dove si disputeranno le gare iridate, il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura ha ufficializzato la composizione della compagine azzurra. Tra le novità che vanno evidenziate, da segnalare il ritorno alla coppia di Paolo Perino (Fiamme Gialle), dopo circa due anni nella vogata di punta, mentre al suo posto sul quattro senza è salito Vincenzo Abbagnale (Marina Militare). E poi ancora il doppio medaglia di bronzo iridato, dopo un anno molto difficile per vari acciacchi avvenuti durante tutta la stagione agonistica, con a bordo il vice campione olimpico Romano Battisti (Fiamme Gialle) e Francesco Fossi (Fiamme Gialle), che vanno incontro ad una nuova sfida a posizioni invertite: Fossi capovoga, Battisti prodiere. Questa variazione, a detta dei tecnici e degli atleti, garantisce una maggiore compattezza dell’equipaggio.

Cambiamenti tra le donne con Sara Magnaghi (SC Moltrasio) che, dopo il podio ai mondiali Under 23, lascia il singolo per rinforzare il quattro di coppia, mentre Gaia Palma (SC Lario) lascia i remi di coppia e va sul due senza insieme a Beatrice Arcangiolini (SC Fiorenze). Un valzer di cambiamento di posti che ha portato la direzione tecnica a individuare in Veronica Paccagnella (SC Elpis) l’atleta che difenderà i colori azzurri nel singolo. Nuova formazione anche per l’otto senior e per quello pesi leggeri come pure nuova è la formazione del due con che avrà lo scontro al vertice con i fuoriclasse neozelandesi Murray e Bond che gareggeranno oltre che sul due senza anche in questa specialità che, a giudicare almeno dalle iscrizioni, quest’anno presenta 12 nazioni in gara e, quindi, dopo tanto tempo rivedremo anche le batterie nella barca cara ai Fratelli Abbagnale.

Anche nel Para-Rowing si registra la nuova formazione del quattro con LTA che vede Valentina Grassi (CC Roma) al posto della campionessa olimpica Paola Protopapa. Sempre nel Para-Rowing è presente in azzurro Eleonora De Paolis (CC Napoli) che si è guadagnata, in una sola stagione, il posto in nazionale nel singolo AS. Insomma, tante novità che scopriremo poco alla volta in una nazionale che, con i suoi 84 atleti comprese le riserve e i 25 equipaggi iscritti, risulta essere tra le più numerose del mondiale olandese (anche Germania e USA schierano 25 equipaggi) segno di una maggiore selezione e allargamento della base con l’obiettivo di avere un vertice sempre più alto. Di seguito gli equipaggi in gara dal 24 al 30 agosto in Olanda:

UOMINI SENIOR – SINGOLO: Francesco Cardaioli (SC Padova). DOPPIO: Romano Battisti, Francesco Fossi (Fiamme Gialle). QUATTRO DI COPPIA: Paolo Perino, Simone Venier, Matteo Stefanini, Simone Raineri (Fiamme Gialle). DUE SENZA: Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (RYCC Savoia).DUE CON: Sergio Canciani, Andrea Tranquilli (Fiamme Gialle), Andrea Riva-timoniere (CUS Pavia).QUATTRO SENZA: Vincenzo Abbagnale (Marina Militare), Mario Paonessa, Matteo Lodo, Giuseppe Vicino  (Fiamme Gialle). OTTO: Cesare Gabbia (SC Elpis), Domenico Montrone (Fiamme Gialle), Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Fabio Infimo (RYCC Savoia), Vincenzo Capelli, Pierpaolo Frattini (CC Aniene), Giovanni Abagnale (Marina Militare), Andrea Palmisano (CC Aniene), Enrico D’Aniello-timoniere (CN Stabia). PESI LEGGERI – SINGOLO: Marcello Miani (Forestale). DOPPIO: Andrea Micheletti, Pietro Ruta (Fiamme Oro).QUATTRO DI COPPIA: Federico Gherzi, Francesco Pegoraro (SC Esperia), Matteo Mulas (CLT Terni), Josè Casiraghi (SC Milano). DUE SENZA: Lorenzo Tedesco (CC Saturnia), Alberto Di Seyssel (SC Armida).QUATTRO SENZA: Martino Goretti (Fiamme Oro), Stefano Oppo (Forestale), Elia Luini (CC Aniene), Paolo Di Girolamo (Forestale). OTTO: Luca De Maria, Vincenzo Serpico, Jiri Vlcek (Fiamme Oro), Leone Maria Barbaro (Tirrenia Todaro), Livio La Padula, Armando Dell’Aquila (Fiamme Oro), Guido Gravina (RCC Cerea), Giorgio Tuccinardi (Forestale), Gianluca Barattolotimoniere (Marina Militare).

DONNE SENIOR – SINGOLO: Veronica Paccagnella (SC Elpis). DOPPIO: Benedetta Bellio (SS Murcarolo), Eleonora Denich (CN Nazario Sauro). QUATTRO DI COPPIA: Sara Magnaghi (SC Moltrasio), Alessandra Patelli (SC Padova), Laura Schiavone (CC Irno), Sara Bertolasi (SC Lario). DUE SENZA: Beatrice Arcangiolini (SC Firenze), Gaia Palma (SC Lario). QUATTRO DI COPPIA: Ludovica Serafini (CC Aniene), Gaia Marzari (SC Lario), Sara Barderi (SC Pontedera), Chiara Ondoli (SC De Bastiani). PESI LEGGERI: SINGOLO: Angelica Favaro (SC Padova). DOPPIO: Laura Milani, Elisabetta Sancassani (Fiamme Gialle).QUATTRO DI COPPIA: Valentina Rodini (SC Bissolati), Eleonora Trivella (VVF Billi), Greta Masserano (CUS Torino), Giulia Pollini (CC Cernobbio).

PARA-ROWING: SINGOLO MASCHILE (ASM1x) Fabrizio Caselli (SC Firenze). SINGOLO FEMMINILE (ASW1x): Eleonora De Paolis (CC Napoli). DOPPIO MISTO (LTAMix2x): Florinda Trombetta (SC Milano), Pierre Calderoni  (CUS Ferrara). QUATTRO CON (LTAMix4+): Lucilla Aglioti (CC Aniene), Valentina Grassi (CC Roma), Tommaso Schettino (CCAniene), Omar Airolo (Canottieri Gavirate), Giuseppe “Peppiniello” Di Capua-timoniere (CN Stabia).

RISERVE – UOMINI SENIOR: Alessandro Laino, Luca Agamennoni (Fiamme Gialle), Filippo Mondelli (SC Moltrasio). PESI LEGGERI: Paolo Ghidini (SC Sebino Lovere), Marcello Nicoletti, Corrado Regalbuto (CUS Pavia). DONNE SENIOR: Laura Basadonna (SC Esperia).PARA-ROWING: Luca Lunghi (CUS Ferrara).

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano