Cosenza. Si finge agente della Guardia di Finanza e froda disabile

Cosenza – Un uomo di 36 anni è stato denunciato dai carabinieri perché ha tentato di raggiare e poi derubare un disabile. L’uomo, M.A., si è finto un agente della Guardia di Finanza ed ha chiesto ospitalità. Appena dentro l’appartamento si è impossessato  di una parte della pensione di invalidità della vittima circa 700 euro, successivamente ha anche contattato il disabile asserendo di aver scovato l’autore del furto e chiedendo dei soldi per la restituzione della pensione.

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano