Nobel per la Pace a Malala e Kalish Satyarthi

nobel17:30 – E’ andato a Malala, giovane attivista pakistana, e all’indiano Kalish Satyarthi il premio Nobel per la Pace. Il Nobel è stato consegnato ai due giovani attivisti per la loro personale lotta contro l’oppressione dei giovani e per la possibilità di tutelare il loro diritto allo studio e all’istruzione. Nel 2012, Malala restò gravemente ferita durante una protesta a favore dei bambini pakistani. Con oggi, Malala diventa la più giovane premiata fra i Nobel, oltre a collocarsi al quarantaseiesimo posto nella classifica delle donne insignite di tale riconoscimento. Satyarthi, dal canto suo,  ha preso parte a varie iniziative internazionali contro il lavoro minorile. Nel 2004 intervenne, in qualità di presidente della Marcia, ad un convegno organizzato da Cgil, Cisl, Uil e Mani Tese in cui  dimostrò come – a conti fatti –  basterebbero tre giorni di spesa militare mondiale, pari a 11 miliardi di dollari, per porre fine alla piaga del lavoro minorile attraverso l’ istruzione data ai 246 milioni di bambini lavoratori.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia