Bologna, i centri sociali aggrediscono Salvini in visita al campo ROM

Auto devastataSi è trasformato in scontro la visita al campo Rom, di una delegazione leghista capeggiata da Matteo Salvini e alcune decine di rappresentanti dei centri sociali bolognesi. L’automobile con la quale è arrivato al campo nomadi è stata assalita con calci e pugni dagli antagonisti. Secondo la ricostruzione dei fatti, Salvini con altri due esponenti della Lega Nord, Fabbri e la Borgonzoni, si trovava in un parcheggio insieme a dei giornalisti, quando è stato raggiunto dai manifestanti . Sarebbe iniziata una fitta sassaiola che avrebbe costretto gli esponenti del Carroccio a rifugiarsi nell’automobile, che veniva però fatta oggetto di calci, pugni, sputi e sassi. Momenti di panico e preoccupazione per gli occupanti dell’autovettura che partiva a razzo schivando gli aggressori. Matteo Salvini tramite le sue pagine social ufficiali ha esternato amarezza e disappunto per il trattamento subito.  “Se ci fossimo fermati   ci avrebbero massacrato e ora staremmo facendo la conferenza stampa in ospedale”

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Born in Reggio Calabria (ITA) in 1972, I was a basketball player at a competitive level for many years until, my passion for the internet and for design has led me, after studies, followed by a master for WEB DESIGNER coordinated by one of the most important industries that create software in this area. I started as a freelancer in 2000 and then became the owner of my WEB AGENCY, www.globalnetservice.eu , which is primarily concerned with the creation of websites and networks. In 2010 I created, along with some friends, the daily online www.ilmetropolitano.it , on which I write occasionally, and which are currently the founder and manager