L’Assessore alle Attività Produttive Demetrio Arena interviene sullo sblocco del turn over

13 novembre 2014 – L’Assessore alle attività produttive Demetrio Arena – informa una nota dell’ufficio stampa – ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Lo sblocco del turnover nel comparto sanitario è un grandissimo risultato conseguito dal Governatore Giuseppe Scopelliti. E’ indiscutibile che, nella qualità di Commissario per l’attuazione del Piano di Rientro, abbia riportato i conti in ordine dopo anni di bilanci orali trasmessi selvaggiamente che avevano portato il settore sul lastrico. Al suo arrivo, Scopelliti ha trovato un disavanzo annuale di 270 milioni e oggi, di fatto, quella cifra si è praticamente ripianata.Demetrio Arena Eppure in questi anni Scopelliti ha subito numerose critiche, quasi tutte strumentali, mentre lavorava meticolosamente per azzerare i debiti della sanità calabrese e renderla virtuosa, costretto ad adottare scelte impopolari. Nonostante gli attacchi, ha sempre ripetuto che tale politica avrebbe consentito di investire in altri comparti le risorse recuperate e, contestualmente, avrebbe permesso lo sblocco del turn over. A distanza di tempo ha avuto ragione, la Calabria presto – secondo il Ministro Lorenzin – potrà assumere oltre 300 unità in grado di rinforzare quello che è il settore che fornisce un servizio primario ai cittadini. Abbiamo sempre ripetuto che i calabresi sono al centro della nostra politica e questa ne è l’ennesima testimonianza, perché i tanti sacrifici hanno permesso di raggiungere questo straordinario risultato. E’ bene ricordarlo non solo alla gente, ma anche e soprattutto a chi cerca di prendersi i meriti senza averli: l’onestà intellettuale è sempre meno frequente, ma in periodo di campagna elettorale è ancora più rara”. p.m.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano