Reggio Calabria: inaugurato il parco giochi parrocchiale del santuario di Sant’Antonio di Padova

parco giochi Sant'AntonioGrande festa per la parrocchia di Sant’Antonio di Padova a Reggio Calabri. È stato inaugurato il nuovo parco giochi per i bambini, allestito grazie al contributo delle famiglie del Dott. Minutoli e della Dott.ssa Minicuci, nipoti del Canonico Salvatore De Lorenzo, primo Benefattore di San Luigi Orione, a cui è dedicato il Parco. Il canonico De Lorenzo il 17 maggio del 1918 donò il terreno della Collina degli Angeli, dove ora insiste l’Opera Antoniana delle Calabrie e il Santuario. Don Domenico Crucitti dopo il taglio del nastro ha benedetto la targa del parco giochi recante le foto di San Luigi Orione e il Canonico De Lorenzo. Il dott. Minutoli ha spiegato ai convenuti che il parco è stato realizzato per dotare la parrocchia di Sant’Antonio di una area giochi dove le famiglie possano incontrarsi e far giocare i bambini in tranquillità e in sicurezza. Un modo per favorire anche l’incontro e la socializzazione con le numerose famiglie della parrocchia e delle altre zone limitrofe. Il parroco ed i confratelli dell’Opera Don Orione di Reggio Calabria, hanno salutato positivamente questa iniziativa privata, volta ad arricchire le possibilità di incontro nella parrocchia. Dopo la benedizione del parco giochi, i bambini hanno iniziato subito ad utilizzare le attrazioni presenti e a divertirsi insieme alle famiglie. Una mattinata arricchita anche con un momento conviviale aperto a tutti i presenti nell’area del parco.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano