Si è dimesso Giorgio Napolitano

I poteri di Capo dello Stato, temporaneamente, a Pietro Grasso

10:50 – E’ terminato, dopo nove anni, con le sue dimissioni firmate alle 10.35, il mandato al Quirinale di Giorgio Napolitano. Donato Marra, segretario generale della Presidenza della Repubblica, ha lasciato, dopo qualche minuto dalla firma delle dimissioni, il Quirinale per consegnare ai presidenti delle Camere ed al presidente del Consiglio la lettera di Giorgio Napolitano. Si è aperta da questo momento la corsa al successore. Pietro Grasso, presidente del Senato, da questo momento fino all’elezione del nuovo capo dello Stato svolgerà  le funzioni proprie del presidente della Repubblica.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò