Unioni civili, Arcigay partecipa al convegno di Forza Italia: “Iniziativa utile, in linea con l’Europa. Chi si irrigidisce sbaglia”

Mara CarfagnaBologna, 17 marzo 2015 – “Accogliamo con piacere l’invito rivoltoci dall’onorevole Mara Carfagna per il convegno organizzato da Forza Italia sul tema delle unioni civili: è un buon segnale che anche il centrodestra apra una discussione seria nel merito”: Flavio Romani, presidente di Arcigay, annuncia la propria presenza al convegno “Unioni civili, una nuova primavera dei diritti” organizzato da Forza Italia per lunedì 23 marzo a Roma. “Come accade in gran parte dei Paesi europei, è giusto che anche in Italia le forze di centrodestra aprano una riflessione approfondita sui diritti delle coppie formate da persone dello stesso sesso. Va ricordato che in alcuni Paesi, come il Regno Unito, è stato proprio il centrodestra a legiferare per il riconoscimento di queste unioni. L’iniziativa degli azzurri, quindi, ha precedenti illustri e va letta nel solco della cultura liberale alla quale molte persone, che si riconoscono nei partiti di centrodestra, si ispirano. Al contrario, sono fuori dal tempo le rigidità che registriamo nei confronti di questo appuntamento da parte di alcuni colleghi di partito dell’onorevole Carfagna: i diritti non sono mai una materia “bizzarra”, né una discussione su questi temi può avere come esito delle “bizzarrie”. Parlare di diritti, al contrario, vuol dire riflettere nel merito della parte più importante della nostra Carta costituzionale, significa chiedersi se e quanto siano rispettati i principi che essa stabilisce. I relatori coinvolti, d’altronde, portano tutti uno sguardo competente e qualificato sul tema. Non c’è proprio nulla da temere- conclude Romani – , semmai sarebbe utile partecipare e prestare ascolto”.

fonte –  http://www.arcigay.it/

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano