Calabria: musei aperti a Pasqua e Pasquetta

museoDomani, domenica 5 aprile e giorno di Pasqua, in Calabria ed in tutta Italia, diversi musei, monumenti e siti archeologici rimarranno aperti. E visto che è la prima domenica del mese, in più, per molti di questi musei non si pagherà il biglietto d’ingresso, come previsto dall’iniziativa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo #domenicaalmuseo, in vigore dal primo luglio 2014 che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. Inoltre, i musei rimarranno aperti anche lunedì 6 aprile, il giorno di Pasquetta, ma rispetteranno il normale piano tariffario. Sul sito del Ministero è stato pubblicato l’elenco completo dei siti aperti e di quelli a ingresso gratuito, con gli orari. Di seguito l’elenco con alcuni di quelli che partecipano all’iniziativa, regione per regione.

Calabria: Museo Archeologico di Sibari, Museo Archeologico Nazionale (Crotone), Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.

Abruzzo: Area Archeologica di Amiternum (Pescara), Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo (Chieti), Museo Nazionale Casa natale Gabriele D’Annunzio (Pescara).

Basilicata: Area Archeologica di Metaponto (Bernalda), Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola” (Matera), Parco Archeologico di Venosa (Venosa).

Pompei - scavi archeologiciCampania: Palazzo Reale e Parco della Reggia di Caserta (Caserta), Scavi e Antiquarium Nazionale (Boscoreale), Scavi di Ercolano, Museo Archeologico Nazionale (Napoli), Scavi di Pompei.

Emilia Romagna: Pinacoteca Nazionale (Bologna), Teatro Farnese (Parma), Basilica di Sant’Apollinare in Classe (Ravenna), Mausoleo di Teoderico (Ravenna).

Friuli Venezia Giulia: Museo Storico del Castello di Miramare (Trieste), Museo archeologico Nazionale di Cividale del Friuli (Cividale), Museo archeologico Nazionale di Aquileia.

Lazio: Abbazia di Montecassino, Colosseo (Roma), Galleria Borghese (Roma), Pantheon (Roma), Terme di Caracalla (Roma), Area Archeologica di Villa Adriana (Tivoli).

Liguria: Museo di Palazzo Reale (Genova), Area Archeologica di Albintimilium Nervia (Ventimiglia).

Lombardia: Museo del Cenacolo Vinciano (Milano), Pinacoteca di Brera (Milano), Museo di Palazzo Ducale di Mantova, Museo della Certosa di Pavia.

Marche: Museo Archeologico Nazionale delle Marche (Ancona), Rocca Roveresca di Senigallia, Galleria Nazionale delle Marche (Urbino).

Molise: Museo Sannitico (Campobasso), Complesso Monumentale di S. Vincenzo a Volturno (Castel S. Vincenzo).

Piemonte: Castello e Parco di Racconigi, Anfiteatro romano di Segusio (Susa), Armeria Reale (Torino), Palazzo Reale (Torino).

Puglia: Castello Svevo di Bari, Castel del Monte (Andria), Castello di Trani, Museo Nazionale Archeologico (Taranto).

Sardegna: Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, Compendio Garibaldino di Caprera, Antiquarium Turritano (Porto Torres).

Toscana: Complesso Monumentale di S. Francesco – Cappella Bacci – Affreschi di Piero della Francesca (Arezzo), Galleria degli Uffizi (Firenze), Galleria dell’Accademia e Museo degli Strumenti Musicali (Firenze), Museo Nazionale del Bargello (Firenze), Museo Nazionale di San Matteo (Pisa).

Umbria: Museo di Palazzo Ducale (Gubbio), Galleria Nazionale dell’Umbria (Perugia), Museo Archeologico di Orvieto.

Veneto: Museo Archeologico Nazionale di Adria, Gallerie dell’Accademia (Venezia), Museo Archeologico di Venezia, Villa del Bene (Dolcè).

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò