Messina: al via i lavori per il Palasport. Consegna entro 90 giorni

palasport 14 maggio 2015Iniziati i lavori per il completamento del Palasport di Via Valverde. Gli operai della ditta 2 G Costruzioni srl di Messina aggiudicataria dell’appalto (406 mila euro) stanno procedendo alla rimozione del parquet, che era stato danneggiato dall’umidità divenendo inutilizzabile ed alla delimitazione delle aree esterne in ossequio alla normativa per la quale devono prevedere una zona riservata alle squadra ed una al pubblico, opportunamente separate; inoltre si dovrà eseguire la manutenzione straordinaria e l’adeguamento a norma degli impianti elettrici, l’ampliamento dell’impianto antincendio e la sistemazione delle tribune con la posa dei seggiolini e la numerazione. Il Palasport potrà ospitare 1770 posti a sedere. All’esterno saranno previste inoltre le vie di fuga, obbligatorie nel corso delle manifestazioni sportive. Saranno utilizzati tutti gli spazi adibiti un tempo al mercato settimanale ed entro 90 giorni l’opera dovrà essere ultimata. Ciò significa che nella prossima stagione agonistica le società di basket e di volley potranno utilizzare la struttura di via Valverde in modo completo con la presenza del pubblico. “Sarà così. – afferma l’Assessore allo Sport Pippo Midili, che questa mattina assieme al Sindaco ha effettuato un sopralluogo nel cantiere – Avevamo preso l’impegno di restituire alla comunità la struttura ritenuta fondamentale per qualificare ulteriormente l’impiantistica sportiva cittadina. L’iter è stato complesso, è stato necessario redigere e far approvare un progetto esecutivo, individuare le risorse, ma oggi finalmente ci siamo e, dopo tante promesse e inaugurazioni fantasma, a settembre l’impianto potrà essere messo a disposizione della collettività non solo per eventi sportivi ma anche per altre manifestazioni”. “Un altro passo verso la rinascita. – aggiunge il Sindaco Pino – Ora il prossimo obiettivo è far sì che quest’area possa diventare con il palasport, la piscina ed agli altri impianti sportivi da realizzare (pista per atletica leggera, campi da tennis, ecc.) una vera e propria “cittadella dello sport”. Nel contempo è stato pubblicato il bando per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse a partecipare alla procedura negoziata per un incarico professionale per l’esecuzione di attività tecniche inerenti la redazione di un Piano del Trasporto Pubblico Locale (P.T.P.L.) nel Comune di Milazzo. Il Suap ha dato esecuzione alla delibera della giunta dello scorso marzo che chiede a tale ufficio di rimodulare, riorganizzare, ottimizzare il servizio di trasporto pubblico locale attualmente gestito dall’AST previa redazione di Piano del Trasporto Pubblico Locale (P.T.P.L.). Possono manifestare interesse i soggetti, che hanno avuto esperienze relativa alla progettazione di sistemi di mobilità e di trasporto con riferimento in particolare alla pianificazione di reti e sistemi di trasporto pubblico. Il Piano dovrà contemplare ed affrontare alcune importante tematiche e direttrici quali: la realizzazione dello schema di rete a livello generale; l’indicazione puntuale dei percorsi e delle fermate; il programma di esercizio e le strategie di intervento; l’indicazione sulla tipologia di mezzi richiesti per l’effettuazione del servizio; il calcolo delle percorrenze sviluppate; le modalità d’integrazione con trasporto extraurbano, marittimo, ferroviario ed automobilistico; il calcolo del contributo posto a base di gara e del suo adeguamento durante tutto il corso di validità dell’appalto; l’indicazione riguardo i meccanismi per la ripartizione degli introiti tra sottorete finanziata dalla Regione Siciliana e sottorete finanziata dal Comune di Milazzo ed il capitolato da allegare al bando di gara. L’aggiudicatario avrà 40 giorni per presentare il lavoro. Le manifestazioni d’interesse vanno presentate entro il 25 di questo mese. Il numero massimo di soggetti invitati alla procedure negoziata è dieci. L’elenco sarà formato a seguito di sorteggio pubblico, che avrà luogo il giorno 26 maggio alle ore 10:00 presso l’ufficio di staff.

Foti Rodrigo

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano