Dichiarazioni Irpef, circa la metà degli italiani non ha reddito

irpefLa situazione in Italia che emerge dalle dichiarazioni Irpef del 2013 – in un’analisi pubblicata dal Comitato tecnico scientifico di Itinerari previdenziali sul Corriere della Sera – è che circa la metà degli italiani non ha reddito e dei 31 milioni di contribuenti un terzo dichiara redditi fino a 7.500 euro annui, pagando così in media 55 euro di Irpef. Sono solo 1,64 milioni di contribuenti ad avere un reddito lordo sopra i 55mila euro, cioè il 4,01% del totale e da soli pagano il 32,6% di tutto l’Irpef. L’analisi evidenzia come il 46,56% del totale, quasi 20 milioni di contribuenti, dichiarino da zero a 15mila euro, sopravvivendo così con un reddito medio mensile sotto i 600 euro. Scendendo nel dettaglio, sono 799mila di contribuenti a dichiarare redditi nulli o negativi, invece circa 339mila, lo 0,83% dei contribuenti, dichiara redditi tra i 100mila e i 200mila euro, mentre sopra i 200mila euro lordi sono in 106mila.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò