MSI-FT Calabria: Solidarietà alla famiglia di Mario Iorio vittime di atti intimidatori

msiIl Movimento Sociale Italiano-Fiamma Tricolore e l’intera Comunità Missina della Calabria, da sempre impegnati nella lotta alla Mafia ed al malaffare come insegnatoci da Maestri di Vita quali il Giudice Borsellino ed il giornalista Beppe Alfano, periti per mano mafiosa in omaggio alla pax imposta dalla collusione tra istituzioni e delinquenza organizzata, esprimono la loro Solidarietà e la umana vicinanza al nostro Fratello Mario Iorio ed alla sua famiglia, oggetto nei giorni scorsi di un vile gesto di chiaro stampo malavitoso ai danni di uno stabilimento balneare da loro gestito sulla ridente spiaggia di Fiumefreddo Bruzio, messo a soqquadro con tracotante violenza mentre si generava un fuggi-fuggi generale di inermi bagnanti, tra cui anche tanti bambini.
A loro, come a tutti coloro che quotidianamente sono costretti a subire la violenza e la tracotanza di questi loschi figuri, vero cancro maligno della nostra terra, và il nostro pensiero e la nostra concreta vicinanza affinchè siano forti in un momento in cui è difficile esserlo. Nel nostro piccolo ci adopereremo con ogni mezzo affinchè queste bestie, e chiediamo scusa agli animali che da questa espressione si sentissero offesi, siano messe nelle condizioni di non nuocere.

La Comunità Militante del
Movimento Sociale Italiano-Fiamma Tricolore della Calabria

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano