Islanda Adventure

Un percorso di 12.000 KM da percorrere in moto (andata e ritorno), attraversando 9 paesi d’Europa e con ca. 48 ore di navigazione per raggiungere l’Islanda.
Il noto viaggio del biker reggino Gianclaudio Aiossa, continua dopo una traversata di due giorni tra i confini della Danimarca e l’isola d’Islanda, con una breve sosta alle Isole Faroë.
In sella alla sua compagna da viaggio la mitica Honda NC 750 X, Gianclaudio afferma: “La Honda NC750X Travel Edition con cambio islanda adventureDCT è una moto molto comoda e versatile. Il cambio è automatico e lavora su due mappature: D e S. È possibile commutare il cambio anche su modalità manuale, e quindi gestire il motore tramite le palette di comando, poste vicino la manopola sinistra, con indice e pollice. Non c’è la leva frizione, né il pedalino del cambio. La posizione di guida è molto comoda, anche per le lunghe percorrenze, garantito. Vi è un praticissimo vano porta oggetti al posto del classico serbatoio, dove entra perfettamente un casco integrale. Il cupolino maggiorato e le tre borse rigide di questa versione completano un viaggio in Business Class. Viaggio alla media impressionante di 27 km per litro. La consiglio per un uso quotidiano e per i lunghi viaggi…”
Molti i confini già attraversati e i luoghi che il biker ha esplorato: il parco Legoland in Danimarca, Berlino, Francoforte accompagnata dai castelli delle fiabe a cui si sono ispirati i fratelli Grimm. Un vero e proprio viaggio turistico e allo stesso tempo adventure!!! Comodo con le proprie Stylmartin, prosegue ad un ritmo di ca. 500/600 km al giorno.
L’alimentazione si basa su una colazione molto abbondante accompagnata da un pranzo ed una cena a base di frutta, ortaggi e carne. La preparazione atletica del biker, trainer anche di Krav maga c/o la palestra DEKAJU KOMBAT, favorisce la resistenza fisica. Il maestro di Krav della medesima palestra Demetrio Rosace afferma che: “è importante non solo addestrare il proprio fisico ma anche la propria mente, al fine di saper razionalizzare le situazioni in casi di esigenza estrema”.
E’ possibile seguire l’impresa attraverso i social di facebook e twitter, lo posizione invece viene aggiornata ca. ogni due ore attraverso il sito di YouPosition.it.

De Giovanni Giusy

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano