Pioggia di vip al premio della cultura Persefone

Premio PersefoneUna magica notte dedicata alla cultura e al talento di quei personaggi che – per la loro indiscutibile qualità e notorietà – sono stati in grado di promuovere l’arte teatrale oltre i confini del palcoscenico. Con questo spirito è stato celebrato, qualche sera fa, il Premio Persefone, ideato e diretto da Francesco Bellomo e giunto alla sua undicesima edizione, che affonda le radici nella cultura classica per farsi promotore e sostenitore del teatro in tutte le sue forme. Nella suggestiva cornice del Teatro di Villa Torlonia gli eleganti ed ironici conduttori, Pino Insegno e Milena Miconi, hanno invitato sul palco i vincitori dell’ambitissima statuetta. Premio PersefoneQuelli selezionati dal comitato fondatori sono stati assegnati a: Vanessa Incontrada per “Mi piaci perché sei così”, Luigi De Filippo premio alla carriera, Antonio Giuliani premio come one man show, Alessia Navarro per “Frida Khalo, il ritratto di una donna”.  Premio PersefonePer quanto riguarda i vincitori delle terne in concorso, votati dalla giuria di opinione presieduta da Maurizio Costanzo, i riconoscimenti sono stati consegnati a: Lorella Cuccarini (miglior attrice di musical) che dedica la vittoria al cast di giovanissimi attori di Rapunzel, Giuliana Lojodice (miglior attrice di prosa), Glauco Mauri (miglior attore di prosa), Giuseppe Verzicco (miglior attore di musical), miglior musical “Jesus Christ Superstar” (premio ritirato dal regista Massimo Romeo Piparo), miglior spettacolo “Qualcno volò sul nido del cuculo”. Ad applaudire dalla platea: Lina Sastri, Tato Russo, Elisa Silvestrini, Alessio De Clemente, Angelo Longoni con la moglie Eleonora Ivone, Laura Lattuada, in abito fucsia vagamente retrò, Giuseppe Pambieri, Gianfranco D’Angelo, Michela Andreozzi con Max Vado, Vanessa Gravina.Premio Persefone

FOTO BY RipariYoungGroup

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano