Ritrovata in un “canalone” la donna dispersa sui monti della Sila

funghiRitrovata e recuperata a spalla dagli uomini del soccorso Alpino Calabria  e della Guardia di Finanza la signora B.G. di cui si erano perse le tracce sabato scorso. La signora era caduta in un dirupo mentre cercava funghi sui monti della Sila, nei pressi della località Longobucco. La donna è stata portata in ospedale per essere medicata alla caviglia  e per una visita di controllo generale.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano