Nominato il Commissario prefettizio del Comune di Camini

PrefetturaCon provvedimento prefettizio in data odierna è stato nominato il Commissario prefettizio incaricato di reggere il Comune di Camini fino al prossimo turno elettorale ordinario. Con lo stesso provvedimento è stato sospeso il Consiglio comunale e avviata la procedura per lo scioglimento di quel Comune a seguito delle dimissioni rassegnate congiuntamente dalla metà dei consiglieri più uno dei membri assegnati al Collegio, ai sensi dell’art. 141, I comma, lettera b) n. 3, del Decreto Legislativo 18 agosto 2000. Nelle more del perfezionamento dell’avviata procedura di scioglimento del Consesso, poiché non può essere assicurato il normale funzionamento degli Organi e dei servizi comunali a causa della cessazione della carica di 5 Consiglieri comunali su 9 assegnati, al Commissario sono stati conferiti, ai sensi dell’art. 141, VII comma del predetto decreto, i poteri spettanti al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio, per assicurare la provvisoria amministrazione dell’Ente.

Il Capo di Gabinetto

(Lupo)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano