Sicurezza e legalità, Catanzaro installa 57 telecamere di sorveglianza

In merito ai provvedimenti di sicurezza comunale da porre in atto, a Catanzaro sono state installate sul territorio comunale almeno 57 telecamere di video sorveglianza. L’operazione di montaggio dell’attrezzatura, ad ottica variabile e alta definizione, dovrebbe essere completata entro il periodo natalizio, con interventi di ampliamento del progetto Tesic in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Polizia di Stato. La distribuzione prevede 52 telecamere nell’area del centro storico di Catanzaro e 5 nel quartiere di Santa Maria. L’obiettivo di tale provvedimento mira alla tutela della legalità su tutto il territorio del capoluogo di regione. Il sindaco di Catanzaro si è così espresso: “Rispondiamo con i fatti alle richieste di sicurezza dei cittadini e dei commercianti. Grazie al supporto professionale dei tecnici della Polizia di Stato, al sostegno del questore Giuseppe Racca e del prefetto Luisa Latella, il Comune è riuscito a realizzare in tempi record un progetto complesso e articolato. In poco più di un mese, l’ampliamento del sistema ha ricevuto l’ok in Prefettura, il conseguente finanziamento comunitario, è stato appaltato e adesso sta per nascere concretamente nelle zone individuate dalla Polizia. Una volta completati i lavori di montaggio delle nuove telecamere ad alta definizione e a ottica variabile, sarà attivo uno strumento essenziale per le Forze dell’Ordine e un utile deterrente contro la criminalità”.videosorv

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia